La prima Forchetta della storia! Caterina de' Medici

 

La famosa Forchetta di Caterina de' Medici

"Signore e signori, afferrare la carne dal piatto con le dita è considerato intollerabile nella città da cui provengo. Ci sono metodi migliori: "Osservata" Caterina de' Medici. La nobile dama fiorentina, per la prima volta nella storia, ha mostrato il primo forchettone da pasto alla corte di Francia. Seduta al centro di un lungo tavolo, aprì una teca in cui era collocato il suo stemma, estraendo un curioso oggetto con tre punte di metallo appuntito. Con le dita affusolate prese la forchetta e infilzò un pezzo di carne. "Et voilà! esclamò. Separare la carne con le punte di metallo per gustarla al meglio.

Successe nel 1535 a Fontainebleau, ultimo erede della famiglia Medici, che trasformò la sua corte in una delle più raffinate d'Europa. L'uso della forchetta nasce come scelta razionale dettata da regole igieniche e per risolvere situazioni di "disagio" e "imbarazzo" nei confronti degli altri ospiti e per la sensazione soggettiva di "sgradevolezza" originata dal dover togliere il cibo con le mani dal piatto. Le mani si sporcavano e la tovaglia o il tovagliolo usato per pulirsi erano indecenti. La forchetta appare inizialmente come un unico oggetto per prendere i piatti dal piatto comune, per evitare che le mani vengano annegate. Solo più tardi diventa un oggetto di uso individuale.

Caterina nasce a Firenze il 13 aprile 1519 ed è l'ultima discendente del ramo principale della famiglia Medici, quella gloriosa e forte stirpe che molti secoli prima si era trasferita dal Mugello alla grande città toscana. La forchetta di Caterina de' Medici fu replicata nel 1974 da Torrini 1369, attraverso una ricerca condotta al Museo del Bargello di Firenze dal Maestro Franco Torrini. Ancora oggi rappresenta una testimonianza tangibile di raffinatezza applicata alla buona tavola.

Prodotto a Firenze.

 

(Fonte: Torrini 1369.ArchivioStorico di Franco Torrini)

TIFRAN GIOIELLI SRL P.IVA 06111170483
Termini e condizioniInformativa sulla privacy
realizzato da Sowire Media
TIFRAN GIOIELLI SRL P.IVA 06111170483
Termini e condizioniInformativa sulla privacy
realizzato da Sowire Media